Che cosa devono sapere i dipendenti. Un aiuto da una figura di riferimento come l’RLS

Poter godere di un ambiente di lavoro sicuro è una delle maggiori conquiste ottenute dal dopoguerra a oggi. Raggiunto a fatica, questo status è spesso messo a dura prova da comportamenti poco attenti e regole disattese.

Purtroppo la cronaca riporta quotidianamente notizie di gravi incidenti sul posto di lavoro. Di lavoro nel nostro Paese si continua a morire ogni giorno. È corretto ricordare che chi subisce un grave incidente, un infortunio o perde la vita, non può essere considerato alla stregua di un semplice numero, ma è una persona.

Se da un lato la sicurezza è un diritto per il lavoratore dall’altro è motivo d’interesse da parte dell’impresa che, investendo su un ambiente sicuro, non teme di essere sanzionata e getta le basi per un futuro solido e proficuo.

La sicurezza di norma è garantita da una serie di misure di controllo, protezione e soprattutto prevenzione, con l’intento di ridurre i rischi al minimo e preservare la salute e il benessere psicofisico dei lavoratori.

Un operaio dell'acciaio

La sicurezza sul lavoro è un elemento fondamentale: il ruolo del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza

Qual è il significato di RLS e come influisce questa figura nel mondo lavorativo? Partiamo dal presupposto che l’incolumità del personale e la sicurezza individuale sono garantite da un insieme di azioni, interne ed esterne all’organizzazione stessa dell’impresa, e dall’attività attenta e scrupolosa di figure, appunto come quella dell’RLS (Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza), di cui è corretto che i lavoratori conoscano ruolo e competenze.

Quando si tratta di salute e sicurezza sul lavoro, i dipendenti devono poter essere informati e tutelati adeguatamente, grazie a una presenza di spicco come quella del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza. È una figura presente obbligatoriamente in aziende che contano almeno un lavoratore. In base alla normativa i lavoratori hanno fra i diritti/doveri l’opportunità di eleggere questo specifico rappresentante, in modo tale che possa occuparsi delle richieste avanzate dai dipendenti in tema di salute e sicurezza sul lavoro.

Il Rappresentante per la Sicurezza dei Lavoratori vigila sul rispetto delle norme di legge relative alla sicurezza sul lavoro, e lo fa attraverso alcuni compiti che ne contraddistinguono l’operato. L’RLS deve essere sempre consultato preventivamente laddove si parla di valutazione dei rischi, ha il permesso di accedere a tutti i locali aziendali per verificarne di persona la sicurezza, e può informare le autorità competenti in caso di anomalie e irregolarità aziendali, che possono mettere a repentaglio la salute dei dipendenti.

Che cosa deve sapere il dipendente in termini di sicurezza sul lavoro

In ambito di sicurezza sul lavoro il dipendente può trarre informazioni dal D.lgs. 9 aprile 2008, n. 81, meglio conosciuto come Testo Unico sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro dal quale scaturiscono diritti e obblighi.

In particolare, i lavoratori sono tenuti al rispetto di doveri quali:

  • prestare attività lavorativa secondo quanto previsto dal contratto;
  • rispondere agli obblighi di diligenza, obbedienza e fedeltà;
  • ma devono soprattutto rispettare gli obblighi di sicurezza, prendendosi cura della propria e altrui sicurezza, valutando che le proprie omissioni e azioni possono produrre effetti dannosi su se stessi, e su altre persone presenti nel luogo di lavoro.

In fatto di diritti il lavoratore deve:

  • evitare di riprendere l’attività quando persiste un pericolo grave e immediato;
  • lasciare il posto di lavoro, nel caso in cui si palesi un pericolo grave, immediato e inevitabile;
  • mettere in atto misure che evitino conseguenze di pericolo grave e immediato, nei casi in cui non sia possibile informare un superiore;
  • poter fruire di visita medica in seguito a palesi coinvolgimenti che sono fonte di rischio.

Riproduzione riservata © 2022 - LEO

ultimo aggiornamento: 03-05-2022


Il green che rilancia il turismo italiano

Il Future Dax, sostiene le performance della Borsa di Francoforte