Tutte le persone con problemi di deambulazione devono confrontarsi quotidianamente con numerosi ostacoli.

Le barriere architettoniche, infatti, rappresentano un disagio per gli anziani e i soggetti con gravi difficoltà motorie. Le strutture pubbliche e gli edifici privati che vengono costruiti su più piani possiedono delle rampe di scale che ostacolano la corretta mobilità dei disabili, degli anziani e delle persone con problemi fisici. Per ridurre l’impedimento strutturale e agevolare la mobilità vengono installati dei dispositivi che supportano meccanicamente le fasi di salita o discesa da un piano all’altro dell’immobile.

I montascale vengono progettati, realizzati e collocati per facilitare gli spostamenti e garantire una libertà di movimento superiore. Questi congegni, infatti, rendono più accessibili e sicuri tutti gli edifici con una o più rampe di scale. I montascale apportano numerosi vantaggi e in questo articolo scopriremo a cosa servono, come funzionano e quali sono i costi previsti per l’installazione o la manutenzione.

RD_montascale_anziano

Come funziona e quali requisiti tecnici possiede un montascale?

I dislivelli, le rampe di scale e le barriere architettoniche rappresentano i principali ostacoli strutturali per le persone con difficoltà motorie. Per agevolare la mobilità e l’esecuzione di qualsiasi attività quotidiana vengono presi in considerazione degli appositi impianti di risalita o discesa.

I montascale vengono installati nelle abitazioni private e negli edifici pubblici per garantire una sicurezza superiore e una maggiore libertà di movimento ad anziani, disabili e soggetti con problemi di deambulazione. Questi congegni meccanici semplificano la vita di tutte le persone con difficoltà motorie che devono confrontarsi ogni giorno con delle rampe di scale che collegano i vari piani di un immobile.

Per raggiungere i livelli superiori o inferiori si possono sfruttare, infatti, i dispositivi di risalita o discesa che sollevano le persone tramite un apposito binario percorribile in entrambe le direzioni. Il montascale rende più accessibile ogni edificio grazie alla piattaforma per il trasporto che semplifica il movimento autonomo e agevola gli spostamenti di disabili, anziani o soggetti con problemi alle articolazioni inferiori.

In pratica, questo congegno solleva una persona tramite un dispositivo composto da un binario, una pedana e un confortevole sedile. Viene collocato in prossimità della rampa di scale per agevolare l’aderenza alla struttura e ridurre l’impatto del meccanismo nell’abitazione. I montascale, infatti, occupano poco spazio e vengono installati in breve tempo da tecnici esperti e qualificati per garantire gli standard di sicurezza previsti per i dispositivi destinati alla mobilità di anziani e disabili.

Quali sono le caratteristiche da valutare per la scelta di un montascale?

I requisiti architettonici dell’edificio e le esigenze motorie determinano la selezione del modello più appropriato e adeguato. Le tariffe previste possono variare in base a questi elementi perché vi sono numerose soluzioni disponibili in base alle risorse economiche.

Per valutare la migliore opzione si possono confrontare i montascale prezzi che soddisfano determinati requisiti, si adattano alla rampa di scale e assicurano un livello di sicurezza superiore. I dispositivi che facilitano i processi di risalita o discesa tra i vari piani di un’abitazione occupano meno spazio di ascensore e, per questo, rappresentano una delle opzioni più popolari per le persone con difficoltà motorie che vogliono superare definitivamente gli ostacoli provocati dalle barriere architettoniche.

Riproduzione riservata © 2024 - LEO

ultimo aggiornamento: 31-07-2023


Mago Milano: Trucchi, Segreti e illusioni dei più Famosi Prestigiatori di Milano

Un breve pisolino combatte il caldo e mantiene il cervello attivo