Le effrazioni possono verificarsi in qualsiasi momento dell’anno, a chiunque e in qualsiasi quartiere.

Tuttavia, è innegabile che la percentuale più alta di effrazioni si verifica in estate, mentre le persone sono in vacanza o iniziano a lasciare le finestre e le porte aperte più spesso per mitigare gli effetti del caldo.

La maggior parte dei ladri si affida alla propria capacità di nascondersi, alla velocità di scatto e alla forza per entrare in una casa. Un sistema di sicurezza domestica è un deterrente efficace per difendersi dai ladri.

Sfortunatamente, un sistema di sicurezza domestica non è una garanzia che la casa non sarà un bersaglio, ma sicuramente questo, unitamente ad alcuni suggerimenti utili e una buona dose di buonsenso, possono aiutare chiunque a proteggere la propria abitazione dai furti estivi.

sicurezza casa

Suggerimenti utili per evitare i furti estivi

Non pubblicare le foto delle chiavi di casa online

Indipendentemente dalle vacanze, non bisognerebbe mai rendere disponibili sul web le chiavi di accesso della propria abitazione. 

È una pratica piuttosto comune per i nuovi proprietari di casa quella di pubblicare una propria foto con il mazzo di chiavi davanti alla nuova casa, per immortalare il momento propizio. Tuttavia questa pratica è popolare anche tra i ladri ed è uno dei metodi di ingresso più efficace. Esistono app e programmi per computer che possono concentrarsi sull’immagine di una chiave e replicarla facilmente. Inoltre, tutto ciò che un aspirante ladro deve fare è caricare tali informazioni su un servizio di duplicazione delle chiavi e possono ordinare una chiave duplicata per la serratura della porta di casa.

Non lasciare i rifiuti visibili nei bidoni della spazzatura

Posizionare la scatola dal tuo nuovo HDTV da 60 pollici o console di gioco di fascia alta sul marciapiede è fondamentalmente pubblicizzare il fatto che quegli oggetti sono presenti in quella casa, e renderla di fatto appetibile agli impostori. 

Poiché l’elettronica è la seconda cosa che i ladri cercano (il denaro è il numero uno), questo rende tale dimora un obiettivo attraente. Prima di buttare le scatole assicuriamoci di averle distrutte e unite insieme in modo che le loro etichette non possano essere visibili. 

Non pubblicare foto delle vacanze

Secondo le statistiche, almeno il 40% delle persone ammette di postare foto mentre è fuori città. E mentre mettere online le foto delle tue vacanze potrebbe farti ottenere molti Mi piace, informa anche i tuoi amici e conoscenti che ora sei lontano da casa, rendendo la tua casa un obiettivo primario per chiunque abbia cattive intenzioni o solo una vena opportunistica. 

Invece, assicurati che i tuoi profili sui social media non siano pubblici e aspetta di pubblicare i tuoi bellissimi selfie sulla spiaggia finché non torni a casa. 

Il cortile dà molti indizi sugli interni

“Adoro quei fiori. Questo dice che hai gusto…” e gusto significa che dentro ci sono cose belle. Quei giocattoli da giardino che i tuoi figli tralasciano mi fanno sempre pensare che tipo di sistema di gioco abbiano. A proposito, questo è il momento più comune per i furti con scasso, e non è di notte.

Quando sei in vacanza non lasciare che l’incuria degli esterni renda chiara la tua non permanenza in città, affida ai tuoi vicini i piccoli lavoretti di giardino. 

Installazione di un allarme di sicurezza: la migliore difesa

Spesso il solo buonsenso e gli accorgimenti minimi possono non bastare (ricorda che tra i lettori di questo articolo ci possono essere anche gli stessi detrattori, quindi questi consigli riguardano tutti), dunque bisogna alzare il livello di sicurezza e il miglior modo è installando un sistema di allarme ad alta sicurezza, come quello offerto da Verisure

Si tratta di una delle opzioni più complete sul mercato, perché offre uno scenario completo di sicurezza che va da una barriera esterna che rileva il ladro ancor prima che entri, ad una duplice barriera interna di identificazione del ladro con immagini e audio e di intervento immediato con un dispositivo fumogeno (ZeroVision) che toglie visibilità al ladro e lo costringe a fuggire, fino all’allerta tempestiva delle Forze dell’ordine. Un intervento concertato che agisce sul doppio binario: soccorsi e mitigazione dei danni interni all’abitazione. Il tutto grazie al collegamento con la Centrale Operativa Verisure dove Guardie Particolari Giurate attivano i soccorsi e il fumogeno appena verificata e confermata l’intrusione in tempo reale.

In conclusione, l’invasione domestica e il furto con scasso potrebbero non essere mai veramente eliminati dalla società, ma le loro minacce non dovrebbero farti vivere la tua vita nella paura. Attua queste semplici misure per proteggere la tua casa e riduci le possibilità che un truffatore la guardi anche due volte!

ultimo aggiornamento: 02-09-2021


Smagliature: quali sono i rimedi?

Cappellini personalizzati: come sfruttarli al meglio