Ritrovarsi con il telefono bloccato è un evento molto frequente: ecco come correre ai ripari affidandosi a un software veloce ed efficace su piattaforma Android e iOS.

Un codice PIN dimenticato o perso, oppure un sovraccarico di lavoro che manda in tilt il sistema operativo: questi sono solo alcuni esempi di inconvenienti che possono celarsi dietro un telefono bloccato, evento purtroppo abbastanza frequente che rischia di creare ansia e preoccupazione.

Mantenere la calma è certamente il primo step da compiere, tuttavia, per risolvere il problema in modo definitivo e sicuro è necessario fare riferimento ad alcuni strumenti professionali ad hoc, in grado di sbloccare letteralmente la situazione.

Grazie alla sua funzione sblocca schermo, Wondershare Dr. Fone è la soluzione più veloce ed efficace per ripristinare il regolare funzionamento del proprio device, sia su piattaforma Android sia su iPhone. È un software di recupero dati ricco di funzionalità, tanto da rappresentare una risorsa completa per garantire al proprio telefono performance sempre ottimali.

Un utente con il suo smartphone
Un utente con il suo smartphone

Sbloccare lo schermo in pochi passi

Wondershare Dr. Fone offre un toolkit apposito per risolvere in modo facile e intuitivo molti dei problemi che possono limitare il funzionamento del telefono, rispondendo a varie necessità. Questo prezioso strumento è utile per fare il backup di WhatsApp e di altre App social, per migrare i dati dal vecchio al nuovo telefono, per trasferire dati tra iOS, Android e computer, ma anche per cancellare definitivamente i dati dal cellulare.

Una delle funzioni più apprezzate riguarda la possibilità di sbloccare lo schermo, eliminando la schermata di blocco dai dispositivi iOS e Android. Dr. Fone consente anche di cambiare la posizione GPS su iPhone e iPad in qualsiasi luogo, con un semplice clic.

Rimuovere la schermata bloccata di Android

Sui dispositivi Android, Dr. Fone può rimuovere quattro tipi di schermata bloccata: pattern, PIN, password e impronte digitali. Non si rischia alcuna perdita di dati e non è necessario essere esperti informatici. È possibile utilizzare il software con successo sui principali modelli Android come Samsung, Huawei, LG, Xiaomi e dispositivi prodotti da molti altri brand.

Risolvere il blocco iPhone e iCloud

Dr. Fone sblocca iPhone e dispositivi Apple senza che sia necessario possedere specifiche conoscenze tecniche. Il software può rendere operativo il telefono in pochi secondi rimuovendo ogni blocco, incluse password, PIN, Face ID, Apple ID e password di iCloud. È infatti è completamente compatibile con tutti i dispositivi iOS e tutti i tipi di schermata bloccata sul dispositivo. Per usare la funzione sblocca iPhone di Dr. Fone è sufficiente collegare il dispositivo e lanciare il software, attendendo pochi minuti prima di poter utilizzare il telefono.

ultimo aggiornamento: 22-09-2021


Convertire PDF in Excel: soluzioni efficaci e consigli utili

Video danneggiati: come ripararli con un software ad hoc