Quante volte ci siamo chiesti come rinnovare la patente scaduta? Ecco tutte le informazioni di cui possiamo avere bisogno.

Guidare con la patente scaduta è un’infrazione del codice della strada, per questo è molto importante sapere come rinnovare la patente scaduta. 

La patente B si può rinnovare già quattro mesi prima la data di scadenza indicata sul documento. Le informazioni relative al rinnovo della patente possono essere richieste ad una scuola guida, ad una delegazione dell’ACI, ad un ufficio ASL o alla motorizzazione civile.

È molto comune effettuare il rinnovo chiedendo l’aiuto della scuola guida: questo perché le scuole guida riducono di molto i tempi burocratici, permettendoci di risparmiare tempo in cambio di un servizio più costoso.

Rinnovo patente, cosa fare? Quali documenti ci servono?

visita medica stetoscopio
fonte foto: https://pxhere.com/it/photo/917209

Per poter eseguire un rinnovo della patente è necessario effettuare una visita medica che certifichi l’idoneità alla guida ed è necessario avere con sé diversi documenti. Questi sono: patente di guida, carta d’identità (o passaporto), tessera sanitaria, due fototessere, certificazioni per patologie o occhiali da vista.

A questi documenti vanno aggiunti due ricevute relative a due versamenti diversi.
Il primo è un versamento di  10,20 euro sul c/c 9001 intestato al Ministero dei Trasporti mentre il secondo è di 16 euro sul c/c 4028 come imposta di bollo.

Una volta ottenuti questi bollettini è possibile recarsi presso la struttura sanitaria competente (solitamente indicata dall’ente a cui ci si è rivolti per il rinnovo) per eseguire la visita medica. La visita medica ha un costo fisso di 25 euro a cui vanno sommati i pagamenti relativi ai diritti sanitari. Questi ultimi variano in base alla regione in cui ci troviamo e vanno dai circa 30 ai circa 50 euro.

Quanto costa rinnovare la patente scaduta?

patente inglese foto dati
fonte foto: https://pxhere.com/it/photo/1080756

Abbiamo già visto che la visita medica relativa al rinnovo della patente ha un costo fisso di circa 25 euro.
A questi, inoltre, vanno sommati altri soldi legati al costo dei diritti sanitari.
In media il costo per la visita medica si aggira tra i 60 ed i 90 euro.

A questi soldi vanno aggiunti circa 30 euro, questi così divisi: 16 euro di marca da bollo, 10,20 euro di diritti di motorizzazione e 6,8 euro per la spedizione della patente tramite la posta assicurata.

Il risultato finale varia molto in base ai diritti sanitari e ondeggia tra i 95 ed i 120 euro.

Ogni quanto bisogna rinnovare la patente scaduta?

La legge italiana prevede che la patente di guida venga rinnovata ogni 10 anni fino al raggiungimento dei 50 anni di età. 

Da li in poi le regole cambiano e, dai 50 ai 70 anni è necessario praticare il rinnovo ogni 5 anni

Dai 70 agli 80 anni è necessario rinnovare la patente di guida ogni 3 anni e infine, per gli over 80, il rinnovo va eseguito ogni due anni.

Questi dati valgono per la patente B; le altre patenti presenti in Italia hanno poi tempistiche diverse che vanno esplorate separatamente.

Fonte foto in copertina: https://pxhere.com/it/photo/654185


Come si esegue il calcolo dell’età pensionabile?

Istruzioni 730 precompilato: la guida completa e aggiornata