Dopo aver abbandonato il mondo della moda, Carlotta Perego si è immersa nel mondo del vegan food con il suo progetto Cucina Botanica.

Aveva un buon lavoro nel mondo della moda, ma lo stress e l’infelicità che viveva ogni giorno l’hanno spinta a cambiare strada e ad approcciarsi al mondo del cibo vegano. Parliamo della under 30 Carlotta Perego, la quale si è tuffata in una nuova esperienza professionale, formandosi adeguatamente e portando alla luce un ambizioso progetto: Cucina Botanica.

Cucina Botanica, il progetto vegan food di Carlotta Perego

Dopo aver conseguito la laurea in Design e Master in Fashion Buying & Merchandising, Carlotta Perego ha iniziato a lavorare nella moda, ma il lavoro non le dava le soddisfazioni sperate e lo stress cresceva sempre di più. In cuor suo, la giovane si sentiva attratta dalla sua più grande passione, ovvero la cucina, che voleva far diventare – in qualche modo – la sua principale attività. E così è stato: Carlotta ha realizzato il progetto vegan food, intitolato Cucina Botanica. Per intraprendere questo percorso, la youtuber ha frequentato lezioni serali di cucina vegetale.

Ecco un post da Instagram:

La giovane, dunque, ha trasformato il suo hobby in un vero e proprio lavoro. Come lei stessa ha rivelato, in una intervista a Forbes: “un giorno ho preso la coraggiosa decisione di lasciare il lavoro che mi rendeva infelice e volare a Los Angeles per un corso di cucina della durata di quattro mesi“.

Non a caso, Perego ha scelto questa città per formarsi: lì, infatti, la cucina vegetale ha iniziato a diffondersi diversi anni fa e oggi molti sul posto sono vegetariani e/o vegani. Inoltre, la “città degli angeli” ospita Matthew Kenney, lo chef vegano più famoso al mondo.

Dai social alla pubblicazione del libro

Dopo aver studiato le basi della cucina vegetale, Carlotta si è dedicata all’analisi degli strumenti di cui avrebbe avuto bisogno per filmare, editare e pubblicare online le sue ricette e condividerle, infine, con i suoi seguaci sulle varie piattaforme social. Non è stato un percorso semplice, ma alla fine ce l’ha fatta.

Ha realizzato, infatti, un canale su YouTube dove condivide, passo per passo, la realizzazione dei piatti di cucina vegetale. Le ricette, inoltre, possono essere consultate sul suo sito web ufficiale. Quelle più brevi, invece, anche su Instagram e TikTok. Non è tutto: nel corso di questa stimolante esperienza che, nei fatti, le ha permesso di realizzare il suo sogno, Carlotta Perego ha scritto anche un libro, intitolato Cucina Botanica – proprio come il suo progetto di vegan food – pubblicato nel 2020.

Il volume mette a disposizione del lettore consigli utili per iniziare ad intraprendere un’alimentazione vegetale, ma non solo: nel libro, infatti, sono contenuti anche suggerimenti per organizzare la propria vita quotidiana, sempre più frenetica, attraverso specifiche dritte per impostare il menu settimanale ed effettuare la spesa in modo preciso e mirato.


Da maggio via alle riaperture: il calendario per bar e ristoranti, cinema e palestre

Avanguardia del settore alimentare: come sarà la dieta del futuro?