Un giocattolo sospeso per i bambini meno fortunati: un’iniziativa che parte da Firenze e che vede collaborare Comune, associazioni e commercianti.

Un giocattolo sospeso è l’iniziativa nata a Firenze per assicurare ai bambini meno fortunati un dono per Natale da mettere sotto l’albero. L’idea ricorda molto quella del “caffè sospeso” che da tantissimi anni è in uso nella città di Napoli. I genitori o i nonni che hanno difficoltà a comprare un giocattolo ai propri figli e/o nipoti, potranno avvalersi della solidarietà messa in campo da Comune, associazioni e commercianti.

Un regalo per Natale ai bambini bisognosi

Il Comune di Firenze, insieme a commercianti ed associazioni, ha realizzato l’iniziativa solidale, che permette di donare, ai bambini meno abbienti, un regalo da mettere sotto l’albero, anche se le loro famiglie non possono affrontare tale spesa.

Regali di Natale
Regali di Natale

I commercianti che aderiscono al progetto esibiranno, all’esterno del proprio negozio, un logo specifico che permetta ai genitori o ai nonni, l’esercizio commerciale che aderisce al progetto solidale. Il giocattolo sarà consegnato dalle associazioni alla famiglia destinataria.

Come spiega l’assessora Sara Funaro, “Il giocattolo sospeso donerà un sorriso ai bambini delle famiglie fiorentine in difficoltà e vuole essere anche un sostegno alle attività commerciali, creando così un’importante sinergia a livello cittadino“.

La solidarietà natalizia anche a Napoli

Come vi dicevamo, l’iniziativa del giocattolo sospeso ricorda quella del caffè sospeso partenopeo. Nella città di Napoli, oltre a questa solidale usanza, è stato presentata, in questi giorni, l’edizione 2021 del Giocattolo Sospeso, già proposta negli scorsi anni.

Come si legge dal sito del Comune di Napoli, “Torna il ‘Giocattolo sospeso’, l’iniziativa di solidarietà del Comune di Napoli per donare giocattoli o libri ai bambini ed alle bambine della nostra città che vivono un momento di difficoltà“. Chi vuole, può dare il proprio contributo e rendere felici i bambini meno fortunati della propria città.

Riproduzione riservata © 2022 - LEO

ultimo aggiornamento: 14-12-2021


Manovra finanziaria 2022, come cambiano Irpef e contributi e chi ci guadagna di più

BMW Service Inclusive Mobility: manutenzione e servizi esclusivi per le vetture elettriche