Chromebook: cosa sono, a cosa servono e quali sono le differenze rispetto ai normali notebook.

I Chromebook sono un nuovo tipo di computer che sta diventando sempre più popolare. Sono progettati per essere utilizzati principalmente con Internet e sono un’ottima opzione per le persone che non hanno bisogno di molto spazio di archiviazione o di software pesanti installati sul proprio computer. I Chromebook sono alimentati da Chrome OS, un sistema operativo creato da Google basato sul browser web Chrome.

Tutte le applicazioni e i documenti di chi utilizza questi dispositivi sono archiviati nel cloud, e questo ci dà l’opportunità di accedervi da qualsiasi dispositivo con accesso a Internet. Ciò rende anche i Chromebook molto sicuri, poiché è molto meno probabile che vengano violati rispetto ai computer tradizionali. I Chromebook sono disponibili in una varietà di forme e dimensioni e hanno un prezzo variabile, ma generalmente più basso rispetto alla concorrenza.

Cos’è un Chromebook: le caratteristiche

Cos’è un Chromebook? I Chromebook sono un tipo di laptop che utilizza Chrome OS, un sistema operativo leggero progettato per dispositivi che utilizzano il browser Chrome di Google. Sono molto popolari per i loro prezzi bassi, la lunga durata della batteria e i tempi di avvio rapidi. Poiché utilizzano prevalentemente app web anziché software tradizionali, i Chromebook sono spesso considerati più sicuri e più facili da usare rispetto ai laptop Windows e ai MacBook.

Generalmente sono dotati di uno schermo da 14 pollici, 32 GB di spazio di archiviazione e 4 GB di RAM, caratteristiche hardware basilari che li rendono per questo motivo molto più economici rispetto ai migliori notebook o MacBook.

Come utilizzare un computer di Google

I Chromebook sono semplici da usare e sono perfetti per le persone che cercano un’opzione per computer conveniente. Sono progettati per funzionare con le applicazioni e i servizi online di Google, come Gmail, Google Drive e Google Documenti.

Per iniziare a usare questo computer, dovrai creare un account Google. Se disponi già di un account Gmail, puoi utilizzare quello. Se non ne hai uno, puoi crearlo in pochissimi passaggi. Una volta effettuato l’accesso, vedrai la finestra del browser Chrome e il desktop del Chromebook, che ha una barra delle applicazioni in basso, simile alla barra delle applicazioni di Windows, e uno “scaffale” sul lato sinistro, simile al Dock di Mac OS X. La barra delle applicazioni include l’ora, il livello della batteria e il Wi-Fi potenza del segnale. Per il resto l’utilizzo è molto simile a quello di un normale PC, fermo restando che per caratteristiche intrinseche non è in grado di utilizzare alcuni software particolarmente pesanti.

Le differenze tra Chromebook e notebook

Chromebook e notebook sono entrambi dispositivi di personal computing, ma ci sono alcune differenze fondamentali tra i due. Innanzitutto, i Chromebook funzionano con Chrome OS, un sistema operativo leggero progettato per l’utilizzo online. Sono ideali per le persone che lavorano molto con Internet, in quanto offrono un’esperienza di navigazione veloce, sicura e facile da usare.

I notebook, d’altra parte, funzionano con Windows, un sistema operativo più pesante che offre una gamma più ampia di funzionalità. Sono ideali per le persone che devono eseguire molte attività di elaborazione testi, fogli di calcolo e altre attività di produttività.

Un’altra differenza fondamentale tra Chromebook e notebook, come abbiamo accennato, è il prezzo. I Chromebook sono in genere molto meno costosi dei notebook, e questo li rende un’opzione più conveniente per le persone con un budget limitato. Infine, i Chromebook sono in genere più piccoli e leggeri, il che li rende più “portabili“. Questo può essere un grande vantaggio per le persone che hanno bisogno di portare con sé il proprio dispositivo in viaggio.

Per chi è più adatto?

I Chromebook sono perfetti per chi desidera un laptop veloce, semplice e sicuro. Sono utili per le persone che non hanno bisogno di svolgere molte attività pesanti come l’editing video o i giochi. Sono addirittura perfetti per studenti, proprietari di piccole imprese e persone che desiderano solo un laptop per controllare la posta elettronica, navigare sul Web e utilizzare i social media.

Ci sono alcuni tipi di persone per cui un Chromebook potrebbe non essere la scelta migliore. Se hai bisogno di un computer in grado di eseguire tutto ciò che può fare un computer desktop, allora non fa per te. Inoltre, i non sono un’ottima scelta per le persone che hanno bisogno di lavorare con software molto complessi.

Riproduzione riservata © 2022 - LEO

ultimo aggiornamento: 16-11-2022


Quoziente familiare: cos’è e come funziona il modello francese che la Meloni vuole introdurre in Italia

Quali sono i pilastri per uno sviluppo sostenibile?