Le api, regine delle biodiversità, sono sempre più in pericolo. Scopri come fare per dare loro una mano

Dare agli apicoltori gli strumenti per curare al meglio le proprie api e la loro salute è stata da subito l’idea alla base della nascita di 3Bee, startup italiana che si occupa di sistemi di monitoraggio da remoto. Con il progetto adotta un alveare 3Bee offre anche ai consumatori di miele e alle persone interessate all’ambiente e alla tutela della biodiversità la possibilità di scegliere le api 3Bee, gustando miele italiano e genuino.

3Bee Adotta un alveare

Api e impollinazione: l’importanza della biodiversità

La biodiversità non è altro che la ricchezza e la varietà di vita presente sulla Terra. I complessi legami e interazioni fra ambiente e la comunità di organismi che vivono in sintonia costituiscono i diversi ecosistemi, profondamente interconnessi fra loro.

Le api sono insetti importantissimi per la nostra vita, per il pianeta e gli ecosistemi. Volando di fiore in fiore trasportano il polline, facendosi carico del processo di impollinazione. Permettono quindi la riproduzione di moltissime piante. Mele, pere, susine, meloni, mandorle, zucchine, carote sono solo alcuni dei frutti e ortaggi che portiamo sulle nostre tavole grazie alle api. Sono circa 70% le colture e 90% le piante selvatiche e spontanee che dipendono dalle api. Il loro contributo per la conservazione della biodiversità e degli ecosistemi è quindi centrale.

Gli apicoltori: i protettori delle api

Però la sopravvivenza e il benessere di questi importantissimi agenti della biodiversità, le api, è messa a dura prova. Inquinamento, cambiamenti climatici, impoverimento degli habitat naturali, monocolture intensive, malattie, parassiti e abuso di agro farmaci sono minacce sempre maggiori. La loro situazione, tuttavia, non risulta così catastrofica come per altri impollinatori e per questo bisogna ringraziare il lavoro degli apicoltori. Gestendo gli alveari, curandone la salute e il benessere, gli apicoltori sono dei veri e propri protettori delle api: si occupano di curare malattie e trattare i parassiti, intervengono quando l’alveare sta morendo di fame perché non trova più nutrimento nell’ambiente circostante. Senza di loro le conseguenze per le api sarebbero molto gravi.

3Bee Adotta un alveare

Da un’idea di Niccolò e Riccardo

È qui che entra in gioco 3Bee. 3Bee è una startup agri-tech, fondata nel 2017 da Niccolò Calandri, ingegnere elettronico, e Riccardo Balzaretti, biologo e apicoltore. Insieme hanno ideato e realizzato Hive-Tech, un sistema IoT per il monitoraggio da remoto degli alveari. I sensori bio-mimetici raccolgono dati sui principali parametri biologici dell’alveare: temperatura interna ed esterna, peso, umidità e intensità sonora. Grazie ad Hive-Tech gli apicoltori possono individuare con tempismo il verificarsi di anomalie e problemi, potendo così intervenire in modo mirato per preservare il benessere e la salute dell’alveare.

Alla scoperta del progetto “Adotta un alveare”

3Bee ha anche realizzato un progetto rivolto a tutte le persone interessate alle api, alla loro sopravvivenza e al loro incredibile mondo. Con “Adotta un alveare 3Bee” potrai scegliere uno degli alveari monitorati con la tecnologia 3Bee e adottarlo per un intero anno! Cosa significa? Non solo potrai monitorare il tuo alveare tramite app, ma riceverai a casa tua il miele da te scelto fra quelli prodotti dalle tue api e dal tuo apicoltore. Avrai modo di scegliere fra apicoltori di ogni regione italiana, potendo così gustare la grande varietà di mieli che caratterizza il nostro territorio. Non solo troverai mieli come il millefiori, il castagno e l’agrumi, ma anche eccellenze regionali come il miele di stregonia, santoreggia e asfodelo! Inoltre, sull’app potrai anche visualizzare i contenuti caricati dall’apicoltore, in modo da essere ancora più vicino alle tue api!

Adottando un alveare 3Bee farai così del bene a te stesso, alle api e all’ambiente. Supportando gli apicoltori italiani virtuosi che si occupano del benessere delle proprie api dai un piccolo contributo alla salvaguardia della biodiversità e degli ecosistemi. Gli apicoltori, invece, possono in questo modo non solo ottenere i benefici dell’utilizzo dei sistemi di monitoraggio da remoto Hive-Tech, ma possono far conoscere la loro realtà apistica a un mercato sempre più ampio, arrivando a vendere il proprio miele a un prezzo etico, superiore anche del 20% rispetto al prezzo al dettaglio.

Adotta un alveare 3Bee è anche un’idea regalo originale per gli amanti della natura e del buon miele. Regala alle persone che ami l’adozione per un anno per monitorare insieme la crescita delle vostre api! Vai sul sito e scegli l’alveare, il miele e l’apicoltore che preferisci!

3Bee certificato adozione
Certificato di adozione

ultimo aggiornamento: 24-09-2021


Covid, si torna a viaggiare negli Stati Uniti: le regole da rispettare

Mario Draghi è tra i 100 politici più influenti: la classifica del Time