Nell’ultimo anno sono cresciuti in maniera esponenziale in Italia gli ordini nei siti di e-commerce tramite i codici sconto

L’utilizzo del coupon è diventato ormai lo strumento preferito dagli italiani per comprare online, grazie ad una riduzione immediata, visibile e subito calcolata nel carrello di acquisto.

L’e-commerce in Italia ha subito un notevole cambiamento nell’ultimo anno, anche a causa delle abitudini e delle necessità di acquisto degli utenti del nostro paese, con il Coronavirus che ha cambiato nettamente il target merceologico degli italiani, con i prodotti di prima necessità, alimenti e farmacie che hanno stravolto il mondo dell’e-commerce.

Secondo la statistica di Promocodex International Srl, negli ultimi 18 mesi gli italiani hanno acquistato molto di più cibo, articoli di elettronica, prodotti per la casa, farmaci e prodotti per la cura della persona rispetto all’ultimo quinquennio e in parallelo c’è stato un crollo dei settori del turismo, dell’e-ticketing, dei servizi simil-Groupon e anche del settore dell’abbigliamento e delle calzature.

In contrapposizione all’andamento del mercato (che è stato turbato dalla pandemia di Covid-19), grazie ad una ripartenza verso la graduale normalità nei prossimi mesi si assisterà al boom del settore turistico sia in Italia che in Europa. Lo stesso fenomeno si è già verificato dopo la pandemia di Sars in Hong Kong, dove dopo il periodo di lockdown c’è stata un’esplosione delle prenotazioni turistiche.

In questo periodo molto difficile per l’economia italiana e anche per l’e-commerce, i codici sconto sono stati un vero e proprio alleato del risparmio per i cittadini italiani che nel corso del 2020 hanno risparmiato di più su molti prodotti. Secondo Promocodex, proprietaria del marchio Codicisconto.com, i veri risparmi si sono concretizzati nell’acquisto di beni al consumo del settore dell’abbigliamento. Con la crisi di questo settore, molte aziende si sono ritrovate con un magazzino davvero ampio, pieno di prodotti in venduti e per questo motivo le riduzioni tramite codici promozionali hanno superato il 50% di sconto.

7f2d524afd5c863510afa5c45913f65c

Che cosa sono i codici sconto?

I codici sconto, o coupon sono piccole sequenze di caratteri alfanumerici che sono fornite dal negozio online e che propongono una riduzione. I coupon, inseriti nel carrello della spesa permettono un risparmio immediato sul prezzo di acquisto.

I codici sconto sono virtuali o possono essere utilizzati nei negozi reali?

I codici promozionali sono un metodo di risparmio che va usato principamente nel negozio online, ma possono essere anche stampati (in questo caso la denominazione corretta è voucher) e possono essere presentati nel negozio fisico per ottenere una riduzione sul montante di spesa.

Come ottenere dei codici promozionali per risparmiare nei negozi online?

Esistono diversi modi per ottenere i coupon.

Il metodo principale è quello di registrarsi alla newsletter del sito di e-commerce: si potranno ricevere così periodicamente e-mail contenenti offerte, coupon e promozioni esclusive per il prossimo ordine. Alcuni negozi inviano dei coupon di benvenuto e offerte di compleanno sotto forma di voucher promozionali. 

E’ inoltre possibile trovare i codici coupon nei siti specializzati che offrono riduzioni promozionali come www.codicisconto.com. In questi siti si trovano anche dei voucher esclusivi che sono disponibii solo per gli utenti dei portali specializzati di voucher.

Per una ricerca ancora più “sopraffina” si possono cercare i coupon tramite i motori di ricerca più famosi in Italia, come Yahoo e Bing.

Perché è consigliato l’utilizzo di un codice sconto?

Il codice promozionale è una forma di risparmio in più, che può essere applicato anche ai carrelli a prezzo scontato, dunque è una forma di risparmio accessoria e aggiuntiva.

Per quali negozi sono disponibili i codici promozionali?

Praticamente tutti i negozi online dispongono di coupon riduzione per i propri clienti, dunque potrai sempre trovare vouchers per i principali market place come Amazon, Groupon ed Ebay e per un vasto numero di siti di e-commerce in Italia.


La Regione Piemonte investe sulle donne e la parità retributiva

Cos’è e come funziona l’omeopatia?