Forbes ha stilato una classifica dei 100 migliori prodotti del settore food italiano che entrano nella lista delle eccellenze italiane 2020.

I piccoli e grandi produttori italiani offrono, sul mercato alimentare, tanti prodotti che si inseriscono nella lista nelle eccellenze italiane 2020. Pasta, pane, l’acqua, il riso, il tartufo, le birre artigianali e il cioccolato. Questi sono solo alcuni dei prodotti che fanno parte del comparto alimentare che rappresentano un vero fiore all’occhiello del settore food del nostro paese. Forbes ha stilato una lista di 100 eccellenze italiche che rendono il nostro paese un vero leader sul piano alimentare. 

Cibo italiano
Cibo italiano

Forbes, la lista delle 100 eccellenze italiane: i primi 5 in classifica

Forbes ha elaborato una lista composta da 100 eccellenze italiane nel settore food. Pane, pasta, cioccolato, birra e tanti altri prodotti fungono da vero e proprio vanto per il nostro paese che, da sempre, si distingue per la qualità e la varietà dei propri prodotti alimentari, venduti in tutto il mondo. Nella classifica elaborata da Forbes, nei primi 5 posti, troviamo:

  • 1punto61, il progetto nasce dall’unione delle idee dello chef  e mastro pastaio, Raimondo Mendolia e dello stilista Angelo Inglese che hanno elaborato un processo di realizzazione di pasta di semola di grano duro di Altamura, dalla consistenza ruvida e porosa, alla quale il sugo si adagia perfettamente. La pasta, poi, viene racchiusa in sacchetti, decisamente ricchi di stile, a forma di camicia. Ecco una foto:
  • Passiamo, al secondo posto, a Acqua Filette, che rappresenta una delle acque più pure in vendita. Tale acqua, infatti, ha quasi totale assenza di arsenico, una quantità di nitrati ridotta al minimo e un residuo fisso pari a 224mg/l. 
  • Al terzo posto, invece, notiamo la presenza di Adi Apicultura, impresa condotta dalla famiglia Iacovelli, che si occupa della produzione di miele biologico, nel pieno rispetto della biodiversità, in quanto la realizzazione di questo prodotto tiene meticolosamente conto del cicli naturali e delle api, svolgendo tutte le attività in terreni e fioriture certificati bio, dove gli animali possono porre le arnie. Uno scatto da Instagram:
  • Al quarto posto troviamo Agrimontana. I prodotti realizzati da questa azienda rispettano pienamente madre terra, valorizzandone i frutti che produce. Vengono prodotti marmellate, stracciatella, miele e tante altre genuinità, mediante controllo rigorosi e di qualità. 
  • In quinta posizione c’è Agroittica Lombarda, azienda situata a Calvisano, in provincia di Brescia, che produce caviale sostenibile, una vera eccellenza in questo settore, visto che fa leva anche nel più grande allevamento di storioni al mondo.

Eccellenze italiane 2020: gli altri 5 in top ten

In sesta posizione, troviamo Amedei, che produce cioccolato fatto interamente in Toscana, con cacao di alta qualità e attraverso sapienti tecniche artigianali. Al settimo posto, invece, vediamo Baladin, che produce birre, di alta qualità, con l’85% di materie prime derivate dalle proprie coltivazioni.

L’ottavo posto è occupato da Birrificio della Granda di Lagnasco che produce 18 tipologie di birre che si differenziano, l’una dall’altra, per corpo, colore, gradazione alcolica e sentori. Al nono posto, poi, Bontasana, pastificio che produce pasta senza glutine e ricca di fibre che coniuga, perfettamente, gusto e benessere.

Al decimo posto di questa classifica composta da 100 eccellenze italiane del 2020, troviamo Carpano, che produce vini particolari, apprezzati dai palati più esigenti, grazie alla loro miscela di erbe aromatiche e botaniche, nonché spezie che vengono abbinate al vino moscato, arricchito di particolari sapori.

Per scoprire le altre 90 posizioni, ecco la classifica completa di Forbes.

ultimo aggiornamento: 01-01-2021


Coronavirus: “La stanza degli abbracci”, il primo spot di Tornatore per la campagna vaccinale

COVID-19: arrivano le monete da 2 euro dedicate al personale sanitario