Menlo Park, il campus quartier generale di Facebook in California, si espande e diventa Willow Park, una vera e propria città.

Dopo aver proposto il progetto per la prima volta nel 2017, Facebook sta per ricevere l’approvazione definitiva del consiglio comunale di Menlo Park, in California, per costruire Willow Park, la gigantesca città quartier generale del social network. La piattaforma che conta 2,9 miliardi di utenti in tutto il mondo e gli architetti di Signature Development Group svilupperanno la cittadina su un’area di 0,23 chilometri quadrati tra Belle Haven e East Palo Alto, attualmente sede di un complesso industriale e di magazzini.

Come sarà la città di Facebook a Menlo Park?

Willow Park conterà la bellezza di 1.729 appartamenti. Le abitazioni non saranno riservate esclusivamente ai dipendenti di Facebook: 120 saranno destinati ad ospitare persone anziane, 320 saranno alloggi a prezzi accessibili.

I servizi previsti sono numerosi: un hotel da 193 camere, un supermercato, una farmacia, bar e ristoranti. Lo spazio commerciale è pari a 60mila metri quadrati e sorgerà intorno a una piazza cittadina di 6mila metri.

Appartamenti a schiera
Appartamenti a schiera

Facebook e Signature Development Group si stanno impegnando per riqualificare l’ex Parco Scientifico e Tecnologico ProLogis Menlo, ascoltando le esigenze dei cittadini residenti nella zona e decidendo quali soluzioni adottare per migliorare la loro vita quotidiana. Dentro Willow Park ci saranno un parco pubblico di 16mila metri, un parco sopraelevato di 8mila metri sullo stile della High Line di New York e altri spazi pubblici all’aperto.

Secondo l’accordo di sviluppo proposto, Facebook costruirà 381 chilometri quadrati di nuovi spazi per uffici, sale riunioni e conferenze. Al centro del quartier generale spiccherà una struttura commerciale e culturale caratterizzata da una avveniristica cupola di vetro.

Willow Park consentirà a Facebook di espandersi

Stando a quanto rivela il Daily Mail, Facebook è al lavoro da due anni sul rapporto di impatto ambientale e sta cercando di venire incontro alle esigenze dei residenti, che temono un aumento del già intenso traffico nell’area. L’azienda offrirà quindi le sue enormi risorse per realizzare servizi per tutta la comunità e un progetto di sviluppo urbano sostenibile, circolare e intelligente.

Il personale della società di Mark Zuckerberg è ovviamente soggetto privilegiato per l’accesso agli appartamenti della zona. Già da diversi anni l’impresa che controlla Facebook, Instagram e WhatsApp sta offrendo stipendi maggiorati ai dipendenti che decidono di vivere entro 15 chilometri dal campus di Menlo Park. Ma la nascita di Willow Park consentirà a Facebook di espandersi e di assumere all’incirca 3.400 nuovi dipendenti, in particolare nell’area locale a poco più di 40 chilometri da San Francisco.

ultimo aggiornamento: 20-07-2021


Comuni Ricicloni 2021, il Sud mette la freccia nella gestione dei rifiuti

Carlsberg Italia sposa la sostenibilità: l’obiettivo è abbattere emissioni e sprechi