Leonardo.it

Caterina Don, Benedetta Moresco e Alessia Nobilio sono le tre golfiste italiane che parteciperanno all’US Women’s Open 2020, evento sportivo che si tiene in Texas.

Ottima notizia per gli appassionati di golf: tre italiane sono state invitate all’US Women’s Open 2020, uno tra i cinque major femminili. Le azzurre che parteciperanno a questa competizione sono Caterina Don, Benedetta Moresco e Alessia Nobilio.

La gara è fissata dal 10 al 13 dicembre sui percorsi Jackrabbit e Cypress Creek dei Champions Golf Club, a Houston (in Texas). A partecipare saranno alcune tra le golfiste più abili del mondo. Scopriamo subito tutti i dettagli.

3 italiane all’US Women’s Open 2020

Sono tre le italiane che sono state chiamate a partecipare all’US Women’s Open: Caterina Don, Benedetta Moresco e Alessia Nobilio. Queste professioniste studiano presso alcuni college statunitensi e hanno già ottenuto diversi importanti riconoscimenti. In particolare, insieme hanno preso parte ai Campionati Europei Girls.

Golf
Golf

Benedetta Moresco ha conquistato il titolo nell’Annika Invitational USA, Caterina Don nel Campionato Nazionale Open al Golf Nazionale e Alessia Nobilio nel Portuguese International Ladies Amateur. Queste giovani e promettenti golfiste italiane si troveranno quindi a partecipare a uno degli eventi più importanti del mondo dedicati al golf femminile.

Tutti i dettagli sono disponibili nel sito web ufficiale dell’evento.

Cos’è l’US Women’s Open?

La United States Golf Association conduce ben nove campionati nazionali di golf, tra cui US Women’s Open, ANA Inspiration, Women’s PGA Championship, Women’s British Open e The Evian Championship. Questi sono alcuni tornei per golfiste professioniste d’élite che ogni anno tengono con il fiato sospeso gli appassionati di golf da tutto il mondo.

L’US Women’s Open è stato istituito nel 1946, ovvero 74 anni fa. Di conseguenza si tratta del più antico tra i cinque major femminili. Nel 2020, a causa del COVID-19, gli organizzatori hanno deciso di fissare questa competizione per il mese di dicembre.