Offerte di lavoro in Italia 2021: quali sono le aziende che cercano personale? Da Amazon ad Electrolux: ecco i profili ricercati.

Il 2021 parte bene, almeno da un punto di vista lavorativo. Sono diverse, infatti, le aziende che cercano personale. In tutto lo Stivale, da Nord a Sud passando per il Centro, nomi come Amazon ed Electrolux, sono alla ricerca di dipendenti.

Le offerte di lavoro in Italia, da anni e anni tasto dolente del nostro sistema governativo e non, sembrano essere in crescita o, almeno, in movimento. Stando agli annunci professionali che appaiono su Linkedin (che trovano poi reale corrispondenza sui siti ufficiali), sono diverse le aziende che hanno bisogno di figure più o meno specializzate.

Offerte di lavoro in Italia: le aziende che assumono nel 2021

Nonostante la pandemia abbia messo in ginocchio l’economia, sono diverse le aziende pronte ad assumere personale. I profili ricercati riguardano tanti settori: dalla moda all’arredamento, passando per la tecnologia.

  • Amazon Italia, ad esempio, aprirà due nuove sedi nel 2021: un centro di distribuzione a Novara e un centro di smistamento a Spilamberto (Modena). Il colosso di shopping online, genererà, nel giro di tre anni, 1.100 nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato nel settore logistico. Questi si andranno ad aggiungere alle oltre 2.600 assunzioni del 2020.
  • Ikea, invece, sta cercando 27 nuove risorse, tra cui: customer relations manager, logistics team leader e kitchen production responsible.
  • Una delle aziende dolciarie più famose al mondo, la Nestlè, assume 25 figure professionali, come Hr payroll expert, senior solution architect e trade channel specialist. È bene ricordare che il brand accetta anche autocandidature per posizioni che, eventualmente, non compaiono nella lista in oggetto.
colloqui di lavoro
colloqui di lavoro
  • Tra le tante opportunità da cogliere al volo, spicca anche Electrolux che è alla ricerca di oltre 50 dipendenti. Senior mechanical engineer, tecnici di laboratorio ed esperti IT: sono diverse le figure richieste.
  • C’è carenza di personale anche in quattro grandi catene di supermercati molto famose: Md, Lidl, Eurospin ed Esselunga. Il primo assume prevalentemente store manager (coloro che si occupano di gestire gli ordini, lo scarico, l’allestimento e il rifornimento delle merci), ma sono aperte posizioni anche per addetti alle vendite. Lidl, invece, è alla ricerca di oltre 185 dipendenti: da capi area a collaboratori Branding & packaging. Infine, Eurospin offre 145 nuovi contratti di lavoro, mentre Esselunga concentra la sua ricerca soprattutto in Lombardia.
  • Le assunzioni in Italia includono anche qualche posizione nel mondo della ‘moda’. Armani cerca tre figure specifiche: loss prevention manager con competenze finanziarie, Crm data manager ed e-commerce customer intelligence specialist e retail merchandiser.
  • Luxottica, invece, ha otto posizioni aperte, tra cui: project manager supply chain, motion graphic designer e industrial controller. Quest’ultima azienda propone anche stage altamente formativi per i più giovani.

Covid, l’aggiornamento del Piano Vaccini