Leonardo.it

Tra i regali di Natale 2020 più gettonati c’è il cioccolato italiano. Perfetto per strappare un sorriso, dona gioia anche al palato.

Il Natale 2020 sarà diverso, impossibile negarlo. Per quest’anno dovremmo dimenticare le tavolate con tutti i parenti e accontentarci di un pranzo intimo. Per qualcuno sarà una gioia, mentre per tanti altri una grande disperazione. A qualsiasi categoria apparteniate, il cioccolato è sempre la soluzione giusta. Unica raccomandazione: scegliete i prodotti del nostro Paese.

In Italia abbiamo infatti grandi maestri cioccolatieri e il 2020 è l’anno giusto per premiare la loro arte. Questo Natale sarà diverso, lo ribadiamo, ma possiamo approfittarne per scegliere all’unanimità il Made in Italy. Spesso ci dimentichiamo o andiamo troppo di fretta per controllare la provenienza dei cibi che mettiamo sulle nostre tavole, ma in queste festività abbiamo tempo per fare una scelta accurata. Oltre a comprarlo per noi, possiamo anche regalarlo: tutti abbiamo bisogno di un po’ di dolcezza.

Il cioccolato italiano per i regali di Natale 2020

Il cioccolato è il compagno migliore di tanti momenti della vita. Ci coccola quando ci sentiamo persi e ci entusiasma quando sprizziamo gioia da tutti i pori: il ‘santo’ cacao va festeggiato ogni giorno. Difficilmente si incontra qualcuno che non lo ama, per cui pensare di regalarlo per Natale è cosa ‘buona e giusta’. Non a caso, i maître chocolatier hanno creato prodotti che sono una gioia sia per gli occhi che per il palato. Dalla tavoletta a forma di albero a quella a forma di decorazione natalizia, passando per i classici torroni, gianduiotti e tartufi…

Il Cosmic Christmas Tree di Galileo Reposo, ad esempio, è davvero delizioso: un cono fondente con mini sfere di cioccolato. Famoso per le sue sculture ‘al cacao’, la sua arte sorprende anche in questo strano Natale.

Ernst Knam, invece, ha pensato ad una tenerissima renna, che ha chiamato Wilhelmina. Realizzata con cioccolato fondente, ha decorazioni in cioccolato bianco, una spruzzata di burro di cacao colorato e le corna in cioccolato al latte.

Simona Solbiati, considerata “l’architetto del cioccolato”, ha dato vita da una bellissima casetta di Babbo Natale. Per il suo lavoro interamente artigianale ha utilizzato quasi due chili di cioccolato, sia al latte che fondente.

Le scatole di cioccolatini più belle di sempre

Oltre alle creazioni di cioccolata, per questo Natale 2020 ci sono tante idee regalo in scatola. Venchi, ad esempio, ha creato una confezione in latta a forma di libro che è davvero magica. All’interno di questo pacco natalizio ci sono i migliori cioccolatini della storica azienda piemontese: cremini e granblend.

Zaini, invece, propone i suoi iconici gianduiotti classici, cremini nocciola e cremini cacao amaro in deliziose lattine che riproducono immagini di repertorio.

Se oltre ad un regalo di Natale avete voglia di fare una buona azione, potete optare per la scatola di cioccolatini fondenti Lindt proposta dall’Airc.