Lo storico multisala milanese adibirà alcuni suoi spazi ad attività commerciali: tra i possibili partner del The Space Cinema Odeon ci sono Harrods e Galeries LaFayette.

Molte sono le cose che cambiano in tempo di pandemia. I mutamenti investono anche le sale cinematografiche, come quelle del The Space Cinema Odeon di Milano. Lo storico multisala, ubicato al centro del capoluogo lombardo, nelle vicinanze di Piazza Duomo, infatti, pare che destinerà diversi spazi della sua struttura ad attività commerciali. Tra i possibili partner ci potrebbero essere le famose catene internazionali di Harrods e Galeries LaFayette.

The Space Cinema Odeon destinerà alcuni spazi ad attività commerciali

The Space Cinema Odeon ha deciso di riconvertire una parte dei propri spazi per introdurvi attività commerciali. Secondo quanto comunicato a Pambianconews, la struttura fa sapere che “La proprietà, DeA Capital Real Estate Sgr Spa attraverso uno dei suoi fondi riservati a investitori professionali, ha reso noto che le attività di progettazione e commercializzazione sono in corso ma non è stato ancora formalizzato nessun accordo”.

Spettatori al cinema
Spettatori al cinema

Il multisala di Via Santa Radegonda, dunque, potrebbe accogliere diversi partner che prenderanno parte a questo cambiamento e, secondo recenti indiscrezioni, pare che nel circuito possano entrare grandi nomi del mondo del fashion e della bellezza come Harrods e Galeries LaFayette. Sono, al momento, solo voci che, però, potrebbero essere confermate nei prossimi mesi.

Come cambierà il multisala milanese?

In vista di questi importanti cambiamenti, che vedono l’introduzione di attività commerciali, la struttura subirà dei cambiamenti. Nello specifico, il piano interrato dovrebbe rimanere adibito alle proiezioni cinematografiche. Il piano terreno e il secondo, dunque, dovrebbero essere riconvertiti e gli accessi consentiti da Via Agnello e da Via Santa Radegonda. Il terzo e il quarto piano, invece, dovrebbero essere adibiti ad uffici. La Sala 2, ricavata dal vecchio teatro nella parte sotterranea, dovrebbe rimanere adibita ad eventi e presentazioni.

Un altro cinema in zona, lo storico Apollo – situato in Piazza Liberty – chiuse i battenti lasciando spazio al flagship store di Apple, che aprì le porte ai clienti nel 2018. Inoltre, lo stesso cinema Excelsior – prima del The Space Cinema Odeon, fu adibito per l’esposizione di articoli di brand di lusso nell’edificio della Galleria del Corso, dove ritroviamo oggi il maxi store di Victoria’s Secret, brand di lingerie da donna.

ultimo aggiornamento: 02-05-2021


Poke House si espande in Europa: arriva in Francia e Gran Bretagna

Caffè: quali sono le migliori piccole torrefazioni d’Italia?