Il fondatore di UniPegaso, Danilo Iervolino, ha realizzato una università che punta a coniugare formazione ed innovazione, nonché a diventare un’eccellenza mondiale.

UniPegaso è una delle università telematiche italiane più conosciute, non solo a livello nazionale, ma anche a quello europeo. Fondatore di questa importante realtà formativa è l’imprenditore napoletano Danilo Iervolino il quale, a soli 42 anni, è il fondatore e presidente più giovane di un’università europea. Come ha dichiarato a Forbes Italia: “Volevo fare qualcosa che nessuno sarebbe stato in grado di realizzare, qualcosa che arrivasse così lontano da diventare irraggiungibile“.

UniPegaso, il sogno divenuto realtà dell’imprenditore Danilo Iervolino

I sogni, spesso, si concretizzano e lo può testimoniare Danilo Iervolino, imprenditore napoletano, che ha dato vita a UniPegaso, università telematica che coniuga formazione e innovazione, tanto che, nel corso del tempo, è diventata un punto di riferimento, non solo in Italia, ma anche in Europa.

Unipegaso università online
Laureati

Ci ho messo passione, energia e perseveranza: così ho creato un’università dall’ottima reputazione, affidabilità e serietà. A distanza di anni sono rimasto un sognatore non ancora pienamente appagato ma, diciamo, soddisfatto”, racconta l’imprenditore campano a Forbes Italia.

Iervolino, inoltre, rivela – nella stessa intervista – che “Da un anno siamo stati partecipati da Cvc Capital Partners, uno dei più prestigiosi tra i fondi d’investimento, con l’idea di creare la più grande università online al mondo e già oggi siamo la prima in Europa sia per numero di studenti che per progetti intrapresi”.

Come funziona il percorso universitario telematico di UniPegaso?

Nel corso dell’intervista rilasciata a Forbes Italia, Danilo Iervolino spiega, nel dettaglio, com’è strutturata l’offerta formativa di UniPegaso, che offre ai propri studenti corsi online, tutor, video lezioni e prove finali da svolgere in via telematica.

Ai futuri laureati, dunque, la piattaforma offre video lezioni che possono essere seguite su ogni dispositivo – cellulare, tablet, computer, con podcast” – e gli esami possono essere svolti direttamente online.

Lo studente – come sottolinea l’imprenditore – “può studiare scegliendo docenti, tutor e i materiali didattici; inoltre gli esami possono essere sostenuti con la massima flessibilità“.

I materiali relativi alle lezioni seguite possono essere scaricati in due formati: PDF e in slide. Il tutor segue lo studente passo passo, al fine di supportarlo durante tutto il suo percorso universitario.

Gli esami finali possono essere prenotati, con appelli quindicinali, mediante la piattaforma alla quale si fa accesso con “una preventiva analisi biometrica facciale“. L’esame viene registrato nel cloud e, superata la prova, la carriera dello studente è immediatamente aggiornata.

ultimo aggiornamento: 25-02-2021


Da marzo, arrivano nuove etichette energetiche sugli elettrodomestici

Cinema e Coronavirus: gli interventi previsti per sostenere il settore