Percorso professionale, obiettivi e successi di Laura Profumo, a capo di una delle più solide realtà dell’accoglienze e della ristorazione Made in Italy.

Determinazione, precisione e innovazione sono tre caratteristiche fondamentali per chi è a capo di una florida attività imprenditoriale: sono proprio queste qualità ad aver decretato il successo di Laura Profumo nel settore dell’accoglienza e della ristorazione Made in Italy.

Chef e proprietaria dell’Hotel Ristorante La Quartina situato sulle rive del Lago di Mergozzo, Laura ha preso in mano l’attività di famiglia a soli trentadue anni, ampliandola e rinnovandola tanto da costruire un brillante percorso professionale ricco di traguardi.

Laura Profumo
Laura Profumo

Chi è Laura Profumo: la biografia

Classe 1959, Laura Profumo è nata a Stresa, sul Lago Maggiore. Figlia di ristoratori, ha vissuto la realtà alberghiera e ristorativa fin da bambina, a contatto con l’attività familiare. Dopo aver intrapreso gli studi magistrali spinta dal desiderio di diventare insegnante, ha cambiato definitivamente direzione focalizzandosi sulla sua vera indole: cucinare, una passione ereditata dal padre che è riuscita a trasformare in una vera e propria professione.

Laura Profumo: la carriera

L’ingresso nell’attività di famiglia risale al 1978, mentre è dal 1991 che Laura gestisce in completa autonomia l’albergo e il ristorante. Dedicandosi all’attività ristorativa, ha saputo coniugare la tradizione familiare e i sapori del territorio, introducendo tuttavia una cucina più innovativa.

L’esperienza paterna ha svolto un ruolo centrale, rappresentano una importante fonte di ispirazione per Laura, come sottolinea la figlia Camilla Zacchera:

“Tante preparazioni di base arrivano da mio nonno, come ad esempio i tortellini della Quartina. In molte ricette c’è la tradizione che continua, ma evoluta e rinnovata in versione moderna per ottenere una rivisitazione dei piatti.”

Hotel Ristorante La Quartina
Hotel Ristorante La Quartina

La giornata di Laura si svolge principalmente in cucina, seguendo tutta la filiera, dal contatto con il produttore all’ordine, dalla preparazione al piatto finito. La ricerca di materie prime di ottima qualità è una priorità per la chef, che considera fondamentale non focalizzarsi sulla quantità ma riuscire a gestire al meglio anche pochi coperti, curandoli nei minimi dettagli.

“Tutto viene fatto in casa e tutte le paste sono fresche, home made. La quasi totalità delle preparazioni avviene istantaneamente – sottolinea Camilla”.

Laura Profumo
Laura Profumo

Vita privata e personale

Laura Profumo ha un’unica figlia e ha sempre lavorato fianco a fianco con il suo consorte, attualmente in pensione. Il successo ottenuto si deve alla sua grande determinazione, al desiderio continuo di avvicinarsi il più possibile alla perfezione ma anche alla sua intransigenza, una caratteristica in grado di fare la differenza.

È sempre la figlia Camilla a mettere in evidenza il carattere forte e risoluto della madre Laura:

“Non credo che mia mamma abbia ripensamenti. Credo sia molto contenta del suo percorso lavorativo e familiare, che non è ancora terminato. Nel futuro si vede sicuramente ancora impegnata a proseguire la sua attività.”

Hotel Ristorante La Quartina: il regno di Laura Profumo

Immerso nella Val d’Ossola, l’Hotel Ristorante La Quartina si caratterizza per una vista mozzafiato e per una mission precisa: favorire il benessere degli ospiti, obiettivo al centro di ogni iniziativa promossa dai gestori.

La location è resa speciale dall’accesso diretto in spiaggia, fruibile sia pernottando in albergo sia scegliendo di pranzare o cenare nel ristorante con terrazza affacciata sulla riva. Il complesso, che comprende anche un residence, è stato completamente ristrutturato nel 2018 e offre camere panoramiche arredate con la massima cura, tutte con vista lago.

Il cuore dell’intera struttura è certamente il ristorante, dove è possibile gustare i migliori piatti della tradizione culinaria locale anche abbinati ai sapori della gastronomia internazionale.

Hotel Ristorante La Quartina
Hotel Ristorante La Quartina

Riproduzione riservata © 2022 - LEO

ultimo aggiornamento: 23-12-2021


Chi è Alberto Catania, dall’esperienza in FCA alla guida di Car Village del Gruppo Intergea

Chi è Miuccia Prada: dagli studi di recitazione alla rivoluzione del brand che porta il suo nome