Risparmiare utilizzando energia green e modificando i nostri consumi: ecco perché conviene.

Se vuoi iniziare a risparmiare denaro sulle tue bollette, dovresti considerare l’utilizzo di energia green, ovvero dell’energia prodotta attraverso fonti rinnovabili. Magari non ci hai mai pensato, ma effettuare una svolta ecologica, seppur con un costo iniziale, potrebbe non solo essere di grande aiuto per l’ambiente, ma anche per risparmiare denaro. Ecco alcuni consigli per poter rendere più esili le proprie bollette abbracciando una rivoluzione che farà bene anche al nostro pianeta.

Come risparmiare denaro con l’energia green

Parlando di energia green il riferimento è a quella prodotta attraverso l’utilizzo di fonti di energia rinnovabili, come ad esempio l’energia solare o l’energia eolica. Per poterla sfruttare al massimo, specialmente nell’utilizzo quotidiano nella tua abitazione o in ufficio, puoi pensare ad esempio di installare un sistema di pannelli solari, oppure, più semplicemente, scegliere dei fornitori di energia che stiano adottando metodi di produzioni rispettose dell’ambiente.

Pale eoliche
Pale eoliche

Ma non sempre produrre energia che possa essere categorizzata come green è semplice per un semplice cittadino. Esistono comunque dei metodi per ridurre i consumi e risparmiare sulle bollette anche temporeggiando sul passaggio vero e proprio a una fonte sostenibile. Ad esempio attraverso l’acquisto di elettrodomestici efficienti in termini energetici, ormai disponibili sul mercato anche a buon prezzo. Oppure rendendo la propria casa più efficiente, ben isolata, con porte e finestre sigillate e magari con l’aggiunta di un termostato programmabile, in grado di aiutarti a comprendere quale sia la temperatura ideale da impostare in ogni fascia oraria.

Come risparmiare in mobilità e inquinare di meno

Se è vero che gran parte dei nostri consumi avvengono nelle mura domestiche o sul posto di lavoro, è altrettanto vero che anche la mobilità ha un suo costo economico e ambientale importante. Se vuoi rendere più ecologica la tua mobilità, puoi pensare di camminare o utilizzare il più possibile la bicicletta, oppure puoi condividere l’auto con un tuo collega, o utilizzare il più possibile i mezzi di trasporto pubblici.

Un uomo d'affari in bicicletta elettrica
Un uomo d’affari in bicicletta elettrica

Un’alternativa a tutti questi metodi è ovviamente l’acquisto di un’auto ibrida o elettrica. Si tratta di vetture che producono meno emissioni e consentono spesso un grande risparmio. Di solito gli ibridi combinano due diversi tipi di energia, quella elettrica e quella derivante da combustibili fossili, ma restano comune più efficienti e meno inquinanti dei veicoli totalmente a benzina. Esistono però ormai anche molte vetture alimentate totalmente con energia elettrica e con tutta probabilità diventeranno sempre più richieste in futuro, considerando anche che i combustibili fossili provengono da fonti esauribili, e che quindi il loro prezzo non è destinato a scendere.

Insomma, che sia a casa o nei propri spostamenti, passare a fonti di energia rinnovabili potrebbe rivelarsi, nel lungo periodo, un grande risparmio a livello economico. Se stai pensando di investire sul tuo futuro, su quello dei tuoi figli e del tuo pianeta, considera un cambiamento di questo tipo. Vedrai che il guadagno supererà di gran lunga l’investimento.

Riproduzione riservata © 2022 - LEO

ultimo aggiornamento: 28-10-2022


Cos’è Twitch e cosa fare per sfruttarlo al massimo

Come rendere più sostenibile la vita delle nostre comunità: ecco alcuni consigli