Tra le 15 piccole città più belle d’Europa secondo la CNN due sono italiane: Anghiari in Toscana e Mazara del Vallo in Sicilia.

Mentre solitamente le classifiche sulle città riguardano perlopiù grandi metropoli e capitali questa volta il volto prestigioso della CNN ha deciso di valorizzare le piccole realtà con le “most beautiful towns in Europe”. E così tra borghi marinari, paesini medievali e piccole realtà poco conosciute ecco per la CNN le 15 città più belle d’Europa. Per quanto riguarda l’Italia sono Anghiari e Mazara del Vallo le uniche due a rientrare nella lista. Mentre però la seconda è piuttosto conosciuta, ed è spesso una delle mete predilette dei turisti che vanno in Sicilia, Anghiari merita ancora di essere scoperta.

Anghiari: una “delizia” per la CNN

Al confine tra la Toscana e l’Umbria Anghiari, in provincia di Arezzo, è un comune italiano di poco più di 5 mila abitanti. Nella descrizione della CNN viene definita una “delizia”, nella quale merita di essere visitato in primo luogo il Museo della Battaglia e di Anghiari. Questa piccola cittadina infatti è famosa proprio per la battaglia combattuta nel 1440 tra Fiorentini e Milanesi, poi dipinta da Leonardo da Vinci. Anghiari è una città circondata da mura storiche su cui spicca un paesaggio mozzafiato. Piccoli vicoli e stradine caratteristiche riempiono lo sguardo di turisti e abitanti insieme a particolari palazzi costruiti nel periodo del Rinascimento.

Panoramica Anghiari Arezzo Toscana Italia
Anghiari

Quali sono le altre città più belle d’Europa

Dopo la lista dei migliori ristoranti d’Europa, molti dei quali sono italiani, ecco dunque che anche la CNN strizza l’occhio all’Italia. Ma quali sono, invece, le piccole realtà che hanno colpito l’emittente statunitense nel resto d’Europa oltre alle italiane Anghiari e Mazara del Vallo? Si parte con Giethoorn, nei Paesi Bassi, e si prosegue con Guimarães in Portogallo, Roscoff in Francia, Nauplia in Grecia, Mostar in Bosnia ed Erzegovina. E ancora, Clovelly nel Regno Unito, Dinkelsbühl in Germania, Curzola in Croazia, Kenmare in Irlanda, Pirano in Slovenia, Reine in Norvegia, Regencos in Spagna e Tarnów in Polonia.

Riproduzione riservata © 2022 - LEO

ultimo aggiornamento: 08-09-2022


Parentese lingua più parlata al mondo: il linguaggio adulti-bambini accomuna tutti

L’autodromo di Monza diventa Meta Circuit: sarà interamente visitabile da remoto