Leonardo.it

Forbes è stata completamente rapita dal fascino di Torino, tanto da decantare le bellezze del capoluogo del Piemonte tra le sue pagine.

Tra le tante città italiane, dotate di grandi attrazioni e siti di importanza inestimabile, è stata Torino ha far breccia nel cuore di Forbes. La rivista americana, infatti, si è completamente innamorata del capoluogo piemontese, tanto da parlare delle sue bellezze nelle sue pagine. Forbes si è soffermata – in particolare – sulle ricchezze artistiche della città bimillenaria, che si ergono all’ombra della Mole Antonelliana.

Torino elogiata da Forbes: la rivista americana ne decanta le bellezze artistiche

Forbes è stata rapita totalmente dalla bellezza di Torino. Il capoluogo piemontese, infatti, ha conquistato la rivista a stelle e strisce che, tra le sue pagine, ha parlato delle sue inestimabili bellezze artistiche e si è concentrata sulla Mole Antonelliana, uno dei monumenti più conosciuti della città, che ospita – oltretutto – il Museo Nazionale del Cinema.

Torino
Torino

Passa, poi, a Palazzo Madama e il Museo di Arte Antica. La lista è davvero lunga, visto che il bisettimanale ha continuato ad esaltare la città, citando altre meraviglie artistiche che la compongono, come Palazzo Reale, i Musei Reali, Palazzo Carignano, il Museo Egizio e, per concludere, la Reggia di Venaria anche se è collocata al di fuori dei confini del capoluogo piemontese, nel quale – di recente – è stato inaugurato anche Green Pea, primo centro commerciale sostenibile.

Piemonte e Torino, fiori all’occhiello dell’Italia: i riconoscimenti internazionali

La città della Mole Antonelliana e anche la regione di cui è capoluogo, il Piemonte, hanno avuto diversi riconoscimenti all’estero, al di là degli elogi forniti da Forbes. Ciò è stato possibile, anche grazie alle numerose vetrine internazionali che hanno consentito alla città e alla regione di farsi conoscere meglio sul piano internazionale.

Torino, infatti, ha ricevuto – nel 2018 – direttamente da Lonely Planet, la definizione di migliore regione del mondo. La città piemontese, inoltre, è stata definita dalla guida turistica francese, Petit Futè, una delle mete turistiche da tenere in considerazione per il 2020 e lo stesso ha fatto il Times che ha speso parole di encomio per il capoluogo del Piemonte.