L’imprenditrice sarda Daniela Ducato, famosa ideatrice del brand Edizero, subentra dopo otto anni a Donatella Bianchi: ecco la biografia della nuova presidente di WWF Italia.

Daniela Ducato è la nuova presidente di WWF Italia. Il Consiglio Nazionale ha eletto la manager sarda ai vertici dell’associazione ambientalista. La nomina è arrivata “per le sue indubbie capacità e per i numerosi consensi raccolti dai soci di tutta Italia”. L’obiettivo di Ducato è dare continuità al lavoro svolto negli ultimi otto anni dall’uscente Donatella Bianchi. Ma chi è la nuova presidente e perché è stata scelta per questo ruolo?

Chi è Daniela Ducato, biografia e carriera

Nata nel 1960 a Cagliari, Daniela Ducato è l’imprenditrice più innovatrice d’Italia. Attiva nel settore dell’economia circolare, ha collaborato con La casa verde Co2.0 (eccellenza della green economy sarda di bioedilizia e architettura sostenibile) ed è già presidente di Fondazione Territorio Italia, la fondazione che promuove progetti di parità di genere, innovazione e sostenibilità. Ducato è però famosa per aver ideato Edizero Architecture for Peace, la prima libreria al mondo di prodotti industriali, per edilizia, ingegneria ambientale e geotecnica 100% vegetali, realizzati da surplus e sottolavorazioni come lana, sughero, canapa e inerti minerali.

Cominciata in Sardegna grazie alla storica azienda del marito Oscar Ruggeri, l’avventura di Edizero è partita dalla sede di Guspini, nel Medio Campidano, per arrivare in tutto il mondo. In poco tempo l’azienda è diventata la più importante filiera di industrie verdi, celebre per l’abbattimento del consumo di acqua, petrolio e materie prime, l’organizzazione logistica carbon free e la distribuzione a chilometro corto dal produttore al cliente finale.

Il Panda del WWF
L’associazione del Pandra si affida a una leader visionaria: Daniela Ducato

Edizero si fa subito notare per le sue politiche e il New York Times la inserisce nella Top 10 dell’innovazione mondiale per le invenzioni dei biotessili disinquinanti del mare. Non solo: in occasione del G20 di Roma del 2021, l’azienda è scelta tra i 30 brand italiani d’eccellenza per accogliere gli oltre 40 premier provenienti da tutto il mondo per rappresentare i temi del Summit nel percorso “Italian Design – Innovation, Creativity, Responsability”.

Nel frattempo Ducato ottiene importanti riconoscimenti come quelli di miglior innovatrice europea nel settore eco-friendly e miglior innovatrice italiana dalla rivista statunitense Fortune. Il presidente Sergio Mattarella le concede l’onorificenza di Cavaliere della Repubblica Italiana per meriti ambientali definendola “campionessa mondiale di innovazione”. L’ultimo passo di Edizero è l’accordo chiuso con Echome, il portale di e-commerce dedicato alla casa e diventato partner commerciale e distributore online esclusivo dei prodotti della filiera.

Daniela Ducato, Edizero il suo fiore all’occhiello

Nel rinnovato Consiglio Nazionale del WWF, insieme a Ducato, fanno parte Mario Attalla, Donatella Bianchi, Simona Castaldi, Luciano Di Tizio, Alessandro Giadrossi, Silvio Greco, Carla Liuni, Paolo Lombardi e Silvio Ursini. Il nuovo vicepresidente è Luciano Di Tizio, giornalista ed esperto erpetologo teatino, naturalista e storico attivista del WWF, per tanti anni delegato regionale in Abruzzo dell’associazione del Panda.

Sono grata ai soci del WWF di tutta Italia e a Donatella Bianchi – fa sapere Daniela Ducato riferendosi alla presidente uscente – dalla quale prendo il testimone di una associazione forte e capace di dialogare costruttivamente con il governo e le istituzioni. Oggi più che mai dobbiamo costruire alleanze e cercare soluzioni innovative che mettano assieme società civile, imprese e mondo della ricerca”.

La vita privata di Daniela Ducato

Per quanto riguarda la sua vita privata, sappiamo che è sposata con Oscar Ruggeri, anche lui imprenditore, e ha due figli: Jacopo e Leonardo. Per il resto non sembra essere presente sui social, e per quanto riguarda il suo patrimonio non ci sono informazioni.

Riproduzione riservata © 2022 - LEO

ultimo aggiornamento: 09-06-2022


Chi è Stefano Pessina, CEO di Walgreens Boots Alliance e terzo uomo più ricco d’Italia

Chi è Massimiliana Landini Aleotti, la vedova d’oro d’Italia a capo di Menarini