Figlio di Michele, inventore della Nutella, Giovanni Ferrero è un imprenditore di successo ed è stato eletto uomo più ricco d’Italia.

Imprenditore famoso, Giovanni Ferrero è, secondo le celebri classifiche di Forbes, l’uomo più ricco d’Italia. La maggior parte delle sue entrare sono legate all’azienda di famiglia, la Ferrero S.p.a, ma riscuote un certo successo anche come autore di romanzi. Scopriamo la sua biografia, dai primi passi al successo.

Chi è Giovanni Ferrero: la biografia e la vita privata

Classe 1964, Giovanni Ferrero nasce il 21 settembre a Farigliano, in provincia di Cuneo, da papà Michele, noto imprenditore, e da mamma Maria Franca Fissolo. Nel 1975, si trasferisce con la famiglia a Bruxelles, dove si iscrive alla Scuola Europea. In seguito, studia marketing negli Stati Uniti e poi torna in Europa per dedicarsi all’azienda di famiglia, ovvero il famoso Gruppo Ferrero. Nel 1997, Giovanni e suo fratello Pietro diventano amministratori delegati dell’impresa. Alla morte di Pietro, avvenuta nel 2011 a soli 47 anni, la guida del Gruppo passa unicamente a lui. Poi, in seguito alla scomparsa del padre Michele, nel 2015, Ferrero diventa anche presidente della Ferrero S.p.a.

Da sempre molto riservato, Giovanni non possiede profili social. Dal 2005 è sposato con Paola Rossi, funzionaria alla Segreteria della Commissione europea di Bruxelles. La coppia vive in Belgio con i loro due figli, Michele e Bernardo.

La nascita del Gruppo Ferrero

La fondazione dell’azienda di famiglia si deve a Michele Ferrero che, nel 1946, apre ad Alba, in provincia di Cuneo, il primo stabilimento. In pochi anni, diventa il maggior produttore del settore dolciario d’Italia, arrivando ad essere distribuito e amato in tutto il mondo. Ad oggi, il Gruppo ha ancora la sede legale e amministrativa a Cuneo, mentre la produzione è dislocata tra Pozzuolo Martesana (MI), Balvano (PZ) e Sant’Angelo dei Lombardi (AV). Dal 1973, la sede della holding Ferrero International SA è a Findel di Sandweiler, in Lussemburgo. Ad aver fatto il successo dei prodotti Ferrero sono stati gli stessi consumatori che, nel 2009, con un’indagine del Reputation Institute, l’hanno eletto il marchio più affidabile e con la migliore reputazione al mondo.

Quanto guadagna Giovanni Ferrero?

Stando a quanto sostiene Forbes, che nel 2022 l’ha eletto uomo più ricco d’Italia e il 37esimo al mondo, Giovanni Ferrero ha un patrimonio di circa 35,6 miliardi di dollari. Nel 2019, sempre la nota rivista, ha inserito la famiglia Ferrero al 25esimo posto della classifica dedicata alle famiglie più ricche del mondo e al primo posto della lista italiana. All’epoca, il loro reddito netto era pari a 22,9 miliardi di dollari, mentre nel 2020 era di 12,3 miliardi di dollari.

3 curiosità su Giovanni Ferrero

Giovanni Ferrero ha scritto, ad oggi, cinque libri: Stelle di tenebra (1999), Campo Paradiso (2007), Il canto delle farfalle (2010), Il cacciatore di luce (2016) e Blu di Prussia e rosso di porpora (2021).

-Nel 2015, Giovanni è stato nominato Cavaliere di gran croce dell’Ordine al merito della Repubblica italiana.

-In una delle rarissime interviste rilasciate al Corriere della Sera, Ferrero ha dichiarato: “Non ho alcun interesse per le cose materiali. Non ho la passione per le macchine, le moto, le barche. Mangio poco e, Juventus a parte, non seguo lo sport. Il mio lusso è prendermi del tempo per viaggiare e per scrivere“.

Riproduzione riservata © 2022 - LEO

ultimo aggiornamento: 12-06-2022


Chi è Massimiliana Landini Aleotti, la vedova d’oro d’Italia a capo di Menarini

Chi è Melissa Ferretti Peretti, la ad di Google Italia