Deep Dive Dubai promette un’esperienza pazzesca ai suoi clienti: 60 metri di profondità e 14 milioni di litri d’acqua usati.

Una piscina da primato: la Deep Dive Dubai è diventata detentrice del Guinness World Record in qualità di più profonda del mondo. Immergersi nella piscina significa arrivare a 60,02 metri di profondità. La capienza è pari a 14 milioni di litri d’acqua: l’equivalente di sei piscine olimpioniche. Il lavoro di ricerca e sviluppo è durato più di dieci anni. La strana forma non è casuale: è quella di un’ostrica gigante, un omaggio alla tradizione tipica degli Emirati Arabi Uniti di immersioni per la raccolta delle perle.

Deep Dive Dubai: cos’è la piscina di Nad Al Sheba

La Deep Dive Dubai si trova a Nad Al Sheba, a 15 minuti dal centro e a 25 dal Dubai International Airport. L’acqua della piscina è mantenuta ad una temperatura costante di 30 gradi. L’impianto prevede un sistema audio e di illuminazione all’avanguardia, grazie al quale è possibile nuotare in ambienti diversi.

All’interno della struttura c’è persino il più grande studio cinematografico subacqueo dell’area. Questo spazio comprende una sala montaggio, 56 telecamere subacquee (per garantire massima sicurezza agli ospiti), un enorme video wall e 164 luci posizionate a copertura di ogni angolo dei suoi 1.500 mq.

Sui fondali della penisola araba, non c’è soltanto l’inafferrabile perla come fortuna da scoprire. Nella Deep Dive Dubai è stata costruita un’autentica città sommersa, proprio come quelle dell’isola di Lanzarote, di Alessandria d’Egitto o del lago Qiandao.

Un’Atlantide artificiale nella quale una squadra di professionisti del freediving conduce residenti e visitatori di tutti i livelli, dai principianti assoluti ai subacquei più esperti.

La piscina non si ferma ai tunnel galleggianti e alle strade abbandonate che simulano civiltà perdute.

Il complesso è ricco di attività di lusso: un ristorante da 80 posti dalle cui vetrate ammirare le meraviglie del fondale; spazi per riunioni, eventi e conferenze; un negozio di accessori con la migliore attrezzatura sub per le immersioni.

Una nuotatrice in piscina
Deep Dive Dubai, un’immersione pazzesca

Come la Sky Pool di Londra, la Deep Dive Dubai è attualmente aperta solo su invito: sarà accessibile a tutti entro la fine del 2021. Il costo del biglietto d’ingresso non è ancora stato reso noto.

Uno dei primi vip arrivati per il lancio è stato Will Smith. L’attore americano è stato scelto come testimonial per un’immersione nella nuova perla hi-tech della metropoli del Golfo Persico.

Will Smith immerso nella Deep Dive Dubai

Ero a Dubai e un amico mi ha detto che dovevo controllare questa piscina: c’è qualcosa di strano…”, ha spiegato Smith sui social postando il video di un tuffo nella Deep Dive Dubai.

Questa piscina dà un nuovo significato alla parola profondità”, ha aggiunto il divo, definendo l’esperienza “davvero incredibile!”.

ultimo aggiornamento: 28-07-2021


Bonus Iscro: cos’è, come funziona e quali requisiti avere per riceverlo

Start-up, come aprirne una con i nuovi fondi a disposizione