Chi sono le donne più ricche d’Italia? La classifica vede in testa Massimiliana Landini Aleotti, new entry anche della lista unisex.

La classifica delle signore più ricche del mondo, per il 2020, stilata come vuole la tradizione dalla rivista americana Forbes, vede al suo interno qualche nome italiano degno di nota. Pertanto, la curiosità sorge spontanea: chi sono le donne nostrane che hanno il conto in banca con più zeri? Al primo posto abbiamo Massimiliana Landini Aleotti. Quest’ultima, tra l’altro, è entrata anche nella lista unisex, dove ha guadagnato il quarto posto in assoluto. Non a caso, è considerata la 198° signora più ricca al mondo!

L’erede di Alberto Aleotti, morto nel 2014, è seguita da un altro nome molto caro al bel Paese: la stilista Miuccia Prada. Con la sua azienda e con i relativi abiti, è riuscita ad entrare nella classifica delle figure femminili più abbienti del mondo. Chi sono le altre miliardarie nostrane?

Le 5 donne più ricche d’Italia: la classifica di Forbes 2020

Massimiliana Landini Aleotti ha un patrimonio di 6,6 miliardi di dollari, derivante dall’eredità lasciata da suo marito Alberto, che era alla guida del colosso farmaceutico Menarini.

Miuccia Prada
Miuccia Prada

Dopo di lei, come già anticipato, troviamo Miuccia Prada con 2,2 miliardi di dollari. Nipote di Mario Prada, è una stilista molto apprezzata ed è famosa in ogni angolo del globo per il suo stile creativo e originale.

Giuliana Benetton, con 2 miliardi di dollari, ha conquistato un posto nella classifica delle donne più ricche del mondo. Insieme ai fratelli Luciano, Gilberto e Carlo, ha creato un vero e proprio impero. Il marchio di famiglia ha successo in tutto il globo e le holding di famiglia, Edizione e Sintonia, non sono da meno. Dall’abbigliamento alle infrastrutture, passando per il retail: i Benetton hanno le mani in pasta in diversi settori.

La classifica delle donne più ricche del mondo vede la presenza di Alessandra Garavoglia che vanta un patrimonio di 2 miliardi di dollari. Sorella di Luca Garavoglia, è la direttrice del Consiglio d’Amministrazione del gruppo Campari. Quest’ultimo comprende altri marchi famosi come: Skyy Vodka, Wild Turkey e Aperol.

Maria Franca Fissolo, con ben 1,9 miliardi di dollari, è la vedova di Michele Ferrero dell’omonimo gruppo. Negli anni precedenti ha goduto di una situazione economica migliore, ma, ultimamente, ha visto diminuire il suo conto in banca. Situazione diversa per il ‘parente’ Giovanni Ferrero, inserito da Forbes al primo posto della classifica delle persone più ricche d’Italia del 2020.


Il cambiamento: quando saltare è l’unica soluzione per tornare a volare

Scuola e disabilità, l’Italia è la più inclusiva dei Paesi UE: i dati